Termini e condizioni d'uso

Le presenti Condizioni Generali hanno per oggetto l'acquisto di prodotti e di servizi, effettuato a distanza tramite rete internet sul sito www.computerclic.com appartenente a Salvatore Tricoci, con Sede Legale: Viale della Repubblica, 95 – 87055 San Giovanni in Fiore (CS)


Accettazione delle condizioni generali di vendita:

1)
 Il contratto stipulato tra Computerclic.com e il Cliente deve intendersi concluso con l'accettazione, anche solo parziale, dell'ordine da parte di Computerclic.com. Tale accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato con qualsiasi modalità al Cliente. Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d'acquisto, e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento di seguito trascritte. 

2) Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione o evasione, anche parziale, di un ordine.


Modalità di acquisto:

1) Il Cliente può ordinare solo i prodotti presenti nel catalogo elettronico di Computerclic.com al momento dell'inoltro dell'ordine e visionabili online all'indirizzo (URL) http://
www.computerclic.com, così come descritti nelle relative schede informative. Resta inteso che l'immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche ma differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura. 

2) La corretta ricezione dell'ordine è confermata da Computerclic mediante una risposta via e-mail, inviata all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. La risposta è generata in modo automatico dal sistema e non può essere considerata di per sé accettazione dell'ordine, ma solo conferma di ricezione dello stesso.
Tale messaggio di conferma riporterà Data e Ora di esecuzione dell'ordine e un 'Numero Ordine Cliente', da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con Computerclic. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni, secondo le modalità descritte in questo documento. Se ricevuto correttamente l'ordine può essere visionato dal cliente sul sito di Computerclic nell'area “Elenco degli Ordini”

3) Nel caso di mancata accettazione dell'ordine, Computerclic lo comunicherà tempestivamente al Cliente. 


Modalità di pagamento:

Bonifico Bancario:
1) 
I pagamenti anticipati possono essere effettuati a mezzo Bonifico Bancario; Computerclic comunicherà a mezzo e-mail al Cliente le istruzioni per l'effettuazione del pagamento solo dopo aver preparato l'ordine per l'evasione o dopo aver ricevuto conferma dai propri fornitori dell'arrivo della merce. Quanto ordinato dal Cliente verrà mantenuto impegnato fino al ricevimento della prova di avvenuto pagamento, da inviarsi a Computerclic (via fax o e-mail) entro e non oltre 3 giorni lavorativi dalla data di ricezione delle istruzioni di pagamento. L'invio di quanto ordinato avverrà solo all'atto dell'effettivo accredito della somma dovuta che dovrà avvenire entro 7 giorni lavorativi dalla data di comunicazione delle istruzioni. Oltrepassate tali scadenze, l'ordine verrà ritenuto automaticamente annullato. Per accelerare l'evasione dell'ordine è indispensabile che il Cliente indichi nella causa del bonifico: 
il numero di riferimento dell'ordine
> la data di effettuazione dell'ordine
> nome e cognome dell'intestatario dell'ordine

 

Pagamenti presso la sede

1) In caso di pagamento presso la sede, Computerclic avviserà a mezzo e-mail il cliente della disponibilità del suo ordine. L'ordine dovrà essere ritirato entro 5 giorni dall'invio dell'avviso di merce pronta per ritiro. Oltre questa scadenza l'ordine verrà ritenuto automaticamente annullato. In caso di impossibilità al ritiro il Cliente potrà richiedere a mezzo e-mail di posticipare la scadenza, ma anche in caso di accettazione da parte di Computerclic la merce non potrà essere tenuta a disposizione per più di 8 giorni complessivi.
Al momento del ritiro il Cliente potrà pagare con uno qualsiasi dei metodi disponibili presso la sede: contanti, assegni, bancomat, carta di credito.
Per regole interne non potranno essere accettati assegni già compilati e firmati da persona diversa da chi ritira la merce

 

Modalità e spese di consegna
Computerclic può accettare ordini con consegna nel territorio dello stato italiano e estero
Computerclic effettua spedizioni presso società che forniscono servizi di domiciliazione. Per ogni ordine effettuato su www.computerclic.com, Computerclic emette fattura del materiale spedito. Per l'emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all'atto dell'ordine. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l'emissione della stessa.
Le spese di spedizione sono a carico del Cliente e sono evidenziate esplicitamente in fattura. Il pagamento della merce da parte del Cliente avverrà utilizzando la modalità scelta all'atto dell'ordine. Nessuna spesa o commissione ulteriore è dovuta a Computerclic .

La spedizione viene normalmente eseguita, indipendentemente dalla località di destinazione, in un periodo compreso tra le 24 e le 96 ore successive alla conferma dell'ordine.
Nessuna responsabilità può essere imputata a Computerclic in caso di ritardo nell'evasione dell'ordine o nella consegna della merce ordinata.
Salvo esplicita indicazione da parte del nostro Servizio Clienti, la consegna si intende a piano strada

Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare:

- che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato in fattura;
- che l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o, comunque, alterato;
- che non siano stati utilizzati materiali di chiusura diversi da nastro personalizzato.

Eventuali danni esteriori o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati al corriere che effettua la consegna, apponendo la dicitura ""RITIRO CON RISERVA DI VERIFICA"" sull'apposito documento accompagnatorio e confermati, entro 8 giorni mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno al corriere, il cui indirizzo è esplicitato sul documento accompagnatorio. Nel caso specifico di pacco danneggiato scrivere ""RITIRO CON RISERVA PERCHE' PACCO DANNEGGIATO"". E' inoltre richiesta l'apertura di una pratica di anomalia presso Computerclic, inviando una email all'indirizzo info@computerclic.com indicando chiaramente:

1 i propri dati anagrafici
2 il numero di ordine al quale la richiesta fa riferimento
3 prodotto oggetto della riserva.

Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.

Pur in presenza di imballo integro, la merce dovrà essere verificata entro otto giorni dal ricevimento. Eventuali danni o anomalie occulti dovranno essere segnalate per iscritto a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno al corriere il cui indirizzo è esplicitato sul documento accompagnatorio.

E' inoltre richiesta l'apertura di una pratica di anomalia presso Computerclic, inviando una email all'indirizzo info@computerclic.com  indicando chiaramente quanto segue :

1 i propri dati anagrafici
2 il numero di ordine al quale la richiesta fa riferimento
3 prodotto oggetto della riscontrata anomalia"".

Ogni segnalazione oltre i suddetti termini non sarà presa in considerazione. Per ogni dichiarazione, il Cliente si assume la responsabilità piena di quanto dichiarato.

Riportiamo per completezza di informazione un estratto del decreto legge che regolamenta tale argomento: 
ESTRATTO DEL DLGS 22/5/1999 n. 185 SUI CONTRATTI CONCLUSI A DISTANZA ""I rapporti commerciali di compravendita sono regolati dalle presenti condizioni di vendita come da vigente legislazione italiana. Il Fornitore effettua le spedizioni al Cliente con corrieri espressi selezionati e la merce viaggia in porto franco con spese e rischi del trasporto a integrale carico del Cliente stesso. Tali spese e altri oneri eventualmente connessi al trasporto e/o alla spedizione dei prodotti sono conteggiate e dettagliate nella conferma d'ordine e nella fattura di acquisto. Al momento della ricezione della merce al proprio domicilio il Cliente dovrà verificare l'integrità dei colli. In caso di discordanze e/o difformità sarà cura del Cliente rifiutare il pacco a pena di decadenza di far valere i propri diritti in proposi

 

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART.10 DELLA LEGGE 196/2003 - TUTELA DELLA PRIVACY

I dati anagrafici in nostro possesso, nonché le altre informazioni, sono raccolti direttamente presso l'interessato con modalità telematiche e trattati mediante elaborazioni manuali, strumenti informatici e telematici.
Il conferimento dei dati non è obbligatorio, ma è finalizzato alla costituzione ed al mantenimento in essere dei rapporti contrattuali sopra descritti, che non potranno aver luogo nel caso di rifiuto.
I dati da Voi conferiti o comunque a Voi riferibili potranno essere comunicati: 
a soggetti esterni che svolgono specifici incarichi per nostro conto (consegna merce, produttori dell'articolo richiesto, tenuta contabilità, adempimenti fiscali, gestione dei sistemi informativi, ricerche di mercato); 
ad istituti bancari, per la gestione di incassi e pagamenti derivanti dall'esecuzione dei contratti. 
In relazione ai predetti trattamenti potrete esercitare tutti i diritti di cui alla Legge 196/2003 (accesso, rettifica, integrazione, cancellazione opposizione ecc.). Titolare del trattamento è Salvatore Tricoci viale della Repubblica,95 - 87055 San Giovanni in Fiore (CS)